immagini, fotografie e vista dal satellite

Vercelli

Geografia: altitudine m. 7 s.l.m. superficie comunale kmq. 79,9. Vercelli sorge nella pianura Padana sulla riva destra del fiume Sesia. E' grande centro agricolo e industnale: infatti è il più grande mercato europeo del riso. I periodi migliori per visitare la provincia sono l'estate quando le vallate sono ricoperte di verde e i laghi sono pieni del colore dei fiori e l'inverno per gli impianti sciistici.

Storia: Nell'epoca medievale, Vercelli passò un periodo di decadenza a causa di continui saccheggiamenti. Si riprese, invece, nell'età comunale estendendo il suo dominio. Coinvolta successivamente nelle lotte tra Guelfi e Ghibellini, la città passò sotto i Visconti nel XIV secolo. Ceduta poi ai Savoia fu attaccata dai Francesi e in seguito occupata dagli Spagnoli. Tornata ai Savoia fino al XVIII secolo venne poi unita alla Francia. Con la Restaurazione e con le vicende risorgimentali fu annessa al Regno d'ltalia.

Monumenti: Castello d'Epoca Medievale: fu sede dei duchi di Savoia. Palazzo dell'Arcivescovato del XII secolo. Casa Tizzoni del XV secolo con facciata decorata in cotto. Casa Centori del '400 con cortile bramantesco e finestre con ornamento in cotto.

Musei: Pinacoteca Borgogna (v. Borgogna) raccolta di dipinti di artisti piemontesi, dell'Italia centrale e dei Paesi Bassi. Museo Camillo Leone (v. Verdi) raccolta di documenti riguardanti lo sviluppo della storia e cultura locale. Museo dei Coleotteri (Varallo).

Fiere: Festa dei Lupini (aprile). Giro Aereo della Provincia di Vercelli (maggio-giugno). Fiera e Festa Patronale di S. Eusebio (luglio). Sagra del Riso e Mostra di Attività Economiche (settembre). Trofeo Nazionale De Reghe Thesauro: gara di tiro a segno di tutte le armi (marzo).

Informazioni turistiche: Palio dei Buoi Corridori (Caresana): Ogni anno, l'ultima domenica di Aprile, per la festa di S. Giorgio, a Caresana si tiene un'originale manifestazione dove coppie di buoi legati a carri a quattro ruote percorrono un tragitto di 200 metri dove la funzione del fantino e del pubblico è cosa essenziale.

Gastronomia: Panissa, brodera, ris e chichi, ciboreia, machet, bicciolani.

Vini: Gattinara, Boca, Bramatezza, Ghemme, Vino bianco del Verbano.

Artigianato: vasellame in peltro, ferro battuto.
Inserisci un luogo da ricordare
Titolo:
Descrizione:
Indirizzo:
Codice di sicurezza: >>

Info

Codice Istat
002158
Zona
Italia Nord Occidentale
Numero Famiglie
19.678
Kataweb Cittą
(vercelli)
Eventi, Feste e Sagre
Processione delle Macchine (Settimana Santa)
Numero Abitazioni
21.645
CAP
13100
Denominazione Abitanti
vercellesi
Festa Patronale
1° agosto
Uffici Postali
(vercelli)
Prefisso Telefonico
0161
Codice Catastale
L750
Regione
Piemonte
Sito Ufficiale
(vercelli)
Santo Patrono
Sant'Eusebio di Vercelli
Il Comune di Vercelli fa parte di:
Associazione Europea dei Comuni sulla Via Francigena, Associazione Rete Italiana Cittą Sane - OMS
Provincia
Vercelli (VC)